Parco della Laguna Nord: L’appello finale ai consiglieri comunali

PARCO DELLA LAGUNA NORD

L’appello finale ai consiglieri comunali

Legambiente e Vas presentano l’elenco dei primi firmatari

Martedì 6 maggio il voto definitivo per l’istituzione del

parco regionale della Laguna Nord di Venezia

Si riunisce martedì 6 maggio il Consiglio Comunale di Venezia per mettere la parola “fine” a quarant’anni di discussioni e dare finalmente il via all’istituzione del parco regionale di interesse locale della Laguna Nord, una delle zone umide più belle del mondo.

Un parco che, per il mondo ambientalista veneziano, non porta ulteriori vincoli o divieti ma contribuisce al rilancio socio-economico e ambientale dell’intera area della laguna nord, a beneficio dell’intero tessuto cittadino.

Per questo Luigi Lazzaro, Presidente di Legambiente Veneto e Giannandrea Mencini, Vicepresidente Nazionale associazione VAS (Verdi Ambiente Società) hanno lanciato un appello che ha visto, nel giro di poche ore, un gran numero di firmatari tra cittadini, associazioni, amministrazioni, operatori turistici, del commercio e del mondo imprenditoriale.

Tra i firmatari spiccano i nomi di Mario Tozzi, geologo e divulgatore scientifico, Ottavia Piccolo, attrice, Ermete Realacci, Presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera, Paolo Cacciari, Ex Assessore del Comune di Venezia e promotore del primo percorso verso l’istituzione del Parco. E ancora: membri di associazioni ambientaliste (oltre a Legambiente e VAS, Wwf, Lipu, Comitato Certosa, Ekos Club, La Salsola, Oasi Wwf Dune Alberoni), esponenti del mondo della cultura, come gli scrittori Annalisa Bruni, Alberto Toso Fei, Maurizio Fontanella, Tiziana Plebani, Irene Sollazzo, e realtà quali Centro Culturale Metricubi, Spazio Culturale Materia Grigia, Casa Andrich, Archeoclub di Venezia e operatori economici con adesioni importanti quali Federalberghi e Confturismo Veneto, Cooperativa Limosa, Cooperativa AcquaAltra, Polo Nautico Vento di Venezia, Cooperativa il Sestante. Di particolare interesse l’adesione di ben 65 famiglie socie del Gruppo di acquisto Solidale “Venezianogas”, mondo accademico (Danilo Mainardi e Patrizia Torricelli dell’Università Cà Foscari di Venezia) e istituzionale (Luana Zanella, ex Assessore, Erminio Viero e Matteo Regazzi, municipalità di Venezia Murano Burano).

Laguna di Venezia come Bene Comune e Parco come necessario strumento di tutela: “Il Parco della Laguna Nord deve essere promotore di equità, trasparenza e legalità per sconfiggere all’origine azioni speculative portatrici di interessi localistici e miopi, nonché volano di sviluppo di attività imprenditoriali legate alle nuove e innovative forme di green economy, ancora poco sviluppare in area veneziana – sostengono i promotori dell’appello per l’istituzione del parco, Luigi Lazzaro, Presidente di Legambiente Veneto e Giannandrea Mencini, Vicepresidente Nazionale associazione VAS (Verdi Ambiente Società).

 Immagine.Luigi Lazzaro (2)

Luigi  Lazzaro

Immagine.Gianandrea mencini (2)

Giannandrea Mencini

 

Questo l’appello inviato oggi ai Consiglieri Comunali chiamati al voto:

APPELLO FINALE PER IL PARCO DELLA LAGUNA NORD

Lunedì 14 aprile il Consiglio Comunale ha nuovamente rimandato a martedì 6 maggio il voto relativo alla delibera presentata dall’assessore all’ambiente del Comune di Venezia Gianfranco Bettin per l’istituzione del parco regionale di interesse locale della Laguna Nord di Venezia.

Un parco non solo come fonte di vincoli e di divieti – per questi aspetti basterebbe ampliare o semplicemente continuare ad applicare le normative vigenti – ma soprattutto come momento di rilancio socio-economico e ambientale dell’intera area della laguna nord a beneficio di tutto il tessuto cittadino.

La Laguna di Venezia è la memoria e il futuro del nostro territorio, perciò la sua tutela non può rimanere un mero concetto.

L’ambiente lagunare, riconosciuto dall’Unesco “patrimonio mondiale dell’umanità” in legame indissolubile con la Città, è uno straordinario patrimonio collettivo e costituisce una parte rilevante dell’identità veneziana, della sua storia e memoria, oltre che una potenzialità unica di valorizzazione economica (l’ecoturismo nei Parchi rappresenta circa il 16% delle presenze turistiche complessive del nostro Paese).

Chi continua a contrapporsi ed evita di confrontarsi con il cambiamento in corso è dunque figlio di quella “vecchia economia” che ha già devastato il territorio Nazionale e Regionale e non si rende conto dei benefici derivanti da nuovi modelli economici (solo in Europa il 17% circa degli attuali posti di lavoro è più o meno collegato alle risorse ecosistemiche) e tantomeno di quanto grave sia la perdita di biodiversità, che nel Pianeta avanza a ritmi sconcertanti con il 60% degli ecosistemi terrestri ormai degradato.

Vogliamo Un Parco della natura e dell’uomo in un territorio unico, dove la sua ineguagliabile bellezza come la sua fragilità, derivano proprio dalla sua costante antropizzazione.

Ciò di cui siamo convinti dunque è che l’istituzione del Parco potrà garantire sviluppo, con la tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini.Vogliamo un Parco non solo strumento di conservazione della natura, ma organismo moderno di gestione integrata e sostenibile del territorio in grado di creare opportunità economiche.

Infine, vogliamo la nascita del Parco come avvio di un percorso che unisca le comunità locali e non divida e che ci veda tutti insieme, cittadini, associazioni, operatori turistici e del commercio ed imprenditori, a lavorare in sinergia per dare un futuro durevole e sostenibile a questo straordinario ambiente naturale e culturale.

Desiderare la conclusione del percorso e la nascita del Parco regionale di interesse locale della Laguna Nord non deve essere prerogativa degli ambientalisti ma desiderio e obiettivo di una Città intera, che decide di pianificare assieme il suo futuro.

Un voto favorevole alla delibera del Comune di Venezia di istituzione del parco regionale di interesse locale può regalarci questa bellissima e fondamentale possibilità.

Per questo invitiamo a sottoscrivere questo appello rivolto ai consiglieri comunali di Venezia per un voto a favore del Parco della Laguna nord.

 

 

 

 

I promotori dell’appello:

ñ  Giannandrea Mencini, Vicepresidente Nazionale ass. VAS (Verdi Ambiente Società)

ñ  Gigi Lazzaro, Presidente Legambiente Veneto

 

Sotto l’elenco completo dei firmatari:

Nome Ente/Associazione/organizzazione
Ermete Realacci Presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera
Ottavia Piccolo Attrice
Giampaolo Pamio LIPU VENEZIA
Dario Vianello,

Francesca Vincenzi,

Elisabetta Bondevalli,

Gianluca BallarinDirettivo, ASS. VAS VENEZIARiccardo BottazzoGiornalista e saggista

Direttore EcoMagazineClaudio Piovesan Presidente

Pino SartoriGruppo per la salvaguardia dell’ambiente “La Salsola” CampaltoFlavia Sala

Franco Schenkel

Maria Pia Robbe

Giuliana Armani

Silvia Schiabello

Luca Partesotti

Andrea Gambato

Elisa Andreoli

Stefano Bullo

Luigi Barbieri

Serena Forlati

Angela Pasculli

Marina D’Este

Enzo Gnone

Paola Issa

Mario Santi

Roberta Pietrobon

Lorenzo Calvelli

Francesca Tosi

Michela Siega

Riccardo Cianchetti

Cristina Innocenti

Anna Serra

Elena Mancini

Gianni Darai

Elisabetta Frankel

Daniela Adami

Maria Gloria Giammatei

Maria Vio

Fiorella Ruffato

Matteo Scarpa

Barbara Boifava

Roberta Di Sanzo

Pierpaolo Penzo

Rossella Cester

Mauro Bonin

Chiara Colombini

Marina Niero

Michele Savorgnano

Vallì Pellizzaro

Gloria Lazzarin

Anna Pizzati

Elena Fabris

Yaser Odeh

Carla Meneghini

Salvatore Lopreiato

Marta Colombini

Paola Modesti

Giacomo Colombini

Olga Eleni Paipeti

Nicola Paccagnella

Nicoletta BattistelG.A.S. Gruppo Acquisto Solidale VenezianogasCesare ScarpaPresidente Comitato Certosa e Sant’AndreaMario Tozzi, geologo e divulgatore scientifico,Ricercatore CNRDanilo MainardiUniversità Ca’ Foscari VeneziaPatrizia TorricelliUniversità Ca’ Foscari di VeneziaMichele DottiFormatore, scrittore ed educatoreMarco Michielli, PresidenteFederalberghi e Confturismo del VenetoPaolo Perlasca, DirettoreOasi WWF Dune Alberoni, VeneziaAlessandra Taverna, PresidenteIstituzione Parco della Laguna VeneziaGianluca PrestigiacomoscrittoreRoberto Turiddo PUGLIESEResponsabile Piano Strategico Comune di VeneziaFabio CavalettoCoop. Il SestantePaolo Rosa Salva

Jacopo Capuzzo

Paolo PerlascaSoci WWF VeneziaCristina della Toffola

Paolo Dei RossiCoop. Terra e AcquaGruppo ScoutAGESCI zona di Venezia e IsoleLucio RubiniCentro culturale METRICUBI VeneziaNicoletta BallarinSpazio Culturale Materia Grigia Venezia Studio Architettura Isola 24 VeneziaAnnalisa BruniscrittriceAlberto Toso FeiscrittoreMaurizio Fontanellascrittore AIAB VENETOPaolo AndrichCasa Andrich – Agrimuseo, TorcelloIrene SollazzoScrittrice, regista freelanceLuana ZanellaEx assessore del Comune di Venezia, coportavoce verdi italianiMatteo RegazzoDelegato dell’isola di Burano, Municipalità di Venezia Murano BuranoErminio VieroPresidente della Municipalità di Venezia Murano BuranoMichele SavorgnanoAss. Spiazzi VeneziaGerolamo FazziniArcheoclub VeneziaSebastiano VenneriVivilitaliaPaolo CacciariEx Assessore Comune di Venezia (promotore del primo percorso verso il parco)Alberto SonninoAmministratore Polo Nautico Vento di Venezia srlTiziana PlebaniScrittrice Cooperatica Limosa (Guide naturalistiche) Gruppo di acquisto solidale Gas Giudecca Cooperativa sociale AcquaAltra Venezia Ekos Club, isola del Lazzaretto Nuovo Vento di Venezia Srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vas