“Fino all’ultima pietra”: esce il nuovo saggio di Giannandre​a Mencini

Fino all’ultima pietra. Come il traffico acqueo sta distruggendo Venezia (ebook) è un nuovo saggio di Giannandrea Mencini che in modo impietoso analizza il fallimento della gestione del traffico acqueo a Venezia.

Immagine.Fino all'ultima pietra

A Venezia “traffico acqueo” vuol dire “moto ondoso”: onde generate dai natanti a motore che danneggiano le rive e le fondamenta degli edifici e la morfologia stessa della laguna veneziana.

Un problema che sta diventando abnorme e che le istituzioni veneziane divise e succubi delle diverse lobby cittadine non riescono più a controllare.

Questo nuovo lavoro di Mencini partendo dalla fine dell’800 e arrivando ai giorni nostri tratteggia il fenomeno e cosa si poteva fare per arginarlo e non è stato fatto.

Immagine.Gianandrea mencini

Un racconto storico che con grande lucidità descrive anche la crisi politica e sociale che sta coinvolgendo la città dei Dogi.

 

In amazon.it e in tutti i principali Ebook store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vas