Un altro anno si è chiuso

Cari Amici e Amiche, cari Soci e Socie e … cari Compagni e Compagne, anche questo anno se n’è andato.

Siamo riusciti a cavarcela ma con molta fatica.

Le ferite sono molte, lo testimoniano il debito e le esposizioni che ormai sono diventate insopportabili, a ciò si aggiunge il fatto che non abbiamo più pubblicità per Verde Ambiente e siamo costretti a sospendere le pubblicazioni.

Per non parlare del dolore e del dispiacere causato dalla mancanza e dalla malattia di soci/amici.

L’anno che verrà si presenta certamente non sotto i migliori auspici.

Bisogna decidere cosa fare prima di aumentare le difficoltà e accrescere il debito; visto e considerato che sia le istituzioni che i privati tacciono alle nostre richieste.

Pensavo di convocare un Consiglio Nazionale per sabato 24 Gennaio per decidere sul da farsi.

Nel frattempo, si spera che vogliate farmi pervenire suggerimenti, consigli e proposte.

Vi invio i miei più fraterni auguri di buone feste e di buon anno.

Il Presidente 

Guido Pollice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vas