Darsena Europa, sì ecologista da Verdi Ambiente Società

Su questo stesso sito il 12 febbraio 2015 è stato pubblicato un articolo dal titolo “Livorno: e se il porto si mangia il litorale?”, che dava notizia del progetto “Piattaforma Europa” (http://www.vasonlus.it/?p=11209).

Sulla “darsena Europa” che permetterà l’ampliamento del porto di Livorno si è pronunciato Carlo Alberto Trespoli a nome di VAS in un articolo pubblicato con questo titolo il 16 febbraio 2015 su “Il Tirreno”.

LIVORNO. «La Darsena Europa è una occasione da non perdere: creerà ricchezza e occupazione per il territorio». 

Immagine.Piattaforma Europa

 

A dirlo sono gli ecologisti di Verdi Ambiente Società per bocca di Carlo Alberto Trespoli, ex consigliere comunale ambientalista degli anni ’90, che rivendica le antiche battaglie politiche per «far realizzare le vasche di colmata» («ora ci si rende conto che sono una prospettiva di sviluppo, allora me le dissero di ogni tipo come fossi un nemico del porto perché mi battevo contro lo sversamento in mare»).

 Immagine.Vasca di colmata

vasca di colmata

Trespoli dice di capire «la preoccupazione di chi teme per l’impatto ambientale»: la valutazione scientifica al riguardo «dev’essere rigorosa» e tale da «far costruire un’opera sostenibile dal punto di vista ambientale riducendo al minimo possibile l’impatto». 

Ma – avverte – è importante lo sviluppo di una portualità sostenibile proprio in un’ottica ecologista: «Far viaggiare le merci via mare consente di ridurre l’impatto devastante del trasporto via terra. Ecco perché uno sviluppo portuale attento alla sostenibilità è una battaglia che va in direzione della tutela dell’ambiente».

Immagine.Il Tirreno del 16 febbraio 2015

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vas