GDN-VAS: è caccia alle discariche abusive

 

L’articolo di Peppe Florio, pubblicato con questo titolo il 4 agosto 2015 sul sito “Grazzanise on line”, è dedicato ai tre cumuli di rifiuti individuati nelle campagne di Gricignano domenica 2 agosto 2015 dalle Guardie Ambientali GDN-VAS.

 Discarica Grazzanise.

GRICIGNANO DI AVERSA – È ancora caccia all’amianto per i volontari del GDN-VAS di Grazzanise, che dopo i ritrovamenti delle scorse settimane, negli ultimi giorni hanno rinvenuto altri cumuli di rifiuti a Gricignano di Aversa. 

Secondo quanto comunicato dal presidente provinciale Giuseppe Parente, nella mattinata di domenica, durante un controllo del territorio mirato alla difesa e tutela ambientale, i volontari hanno individuato tre discariche di rifiuti pericolosi contenenti amianto rotto e sfaldato in grosse quantità. 

  • La prima si estende sul lato destro di una stradina di campagna nel comune di Gricignano di Aversa per circa 40 metri lineari: contiene amianto in grande quantità, tanto che si è creato un dislivello rispetto alla strada di circa mezzo metro; il tutto è stato quantificato in circa 15/20 metri cubi di amianto, terre e rocce di scavo.
  • La seconda consiste in un accumulo di circa 30 lastre di amianto 100×200 cm, tutte rotte e coperte in parte da strisce verosimilmente di plastica e di vegetazione spontanea.  
  • La terza è costituita da rifiuti tendenzialmente caratterizzati da eterogeneità, da rifiuti di beni durevoli e cataste di pneumatici. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vas