OGGI MANIFESTAZIONE IN PIAZZA DEL POPOLO ALLE 17.30 indetta dai Presidenti dei Municipi di Roma Capitale

 

 

Not in my name

Dopo gli attentati di ieri sera a Parigi (fuori dalla stadio, in un teatro e nella zona dei ristoranti), rivendicati dall’Isis, i presidenti dei Municipio romani hanno indetto per oggi alle ore 17,30 a piazza del popolo una manifestazione per esprimere solidarietà al popolo francese e di condanna degli atti terroristici.

È l’ora del coraggio.

Tutta la città sia con noi e accolga il nostro invito a partecipare ad una manifestazione oggi pomeriggio alle ore 17,30  in piazza del Popolo.

Un momento che unisca al di lá delle differenze politiche, lontano dalle polemiche, ma vicino a quel senso di unità nazionale di cui ora abbiamo bisogno per respingere ogni estremismo e ogni cieca violenza.

Senza bandiere se non quelle della pace, della Francia, dell’Italia.

Di quei Paesi che sono l’Europa, la nostra civiltà, il nostro modo di vivere e stare insieme.

Facciamo appello alla città e al suo coraggio.

Siamo Parigi.

Siamo contro il terrorismo a difesa della nostra vita e della nostra libertà.

E vogliamo essere tanti.

Perché il terrorismo sappia che Roma risponde e lo fa a viso aperto”.

È questo l’appello lanciato dai Presidenti dei Municipi.

Alla manifestazione ha dato la sua adesione l’ANPI della Provincia di Roma.

Contro il terrorismo.

Anche se annichiliti dagli attentati rivendicati dall’Isis  ieri sera a Parigi – il bilancio è arrivato a 127 morti e 200 feriti – non dobbiamo lasciarci accecare dal dolore e dalla paura.  

Non lasciamo spazio libero a chi adesso cercherà di usare il nostro dolore e la nostra paura per commettere altre ingiustizie.  

Penso a quelle persone che sono andate a un concerto, a una partita.  

E a quelli che quelle persone amavano.  

Ma penso anche a quella moltitudine innocente di bambini, donne e uomini, scappati da mondi difficili e crudeli, che adesso dovranno subire il nostro dolore e la nostra paura. (AMBM)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vas