Parlamento britannico apre al ‘fracking’ in parchi nazionali

 

Fracking in Inghilterra

Polemiche nel Regno Unito dopo l’approvazione da parte del Parlamento di proposte che consentirebbero di condurre attività di “fracking” per l’estrazione del gas da argille (lo “shale gas”) nei suoli di parchi nazionali e altri siti protetti o comunque di interesse ambientale e scientifico nel Paese. La misura, nonostante l’opposizione dei gruppi ambientalisti, è passata mercoledì con 298 voti a favore e 261 contrari aprendo la strada ad attività più intensive di fracking a 1.200 metri al di sotto dei parchi.

Il partito laburista, riporta l’AP, dopo il voto ha chiesto una moratoria del fracking nel Regno Unito fino a quando non ci saranno garanzie maggiori della sicurezza di questo metodo.

Inoltre, come riporta il Guardian, sono state rilasciate 159 nuove licenze per l’esplorazione onshore di gas e petrolio.

All’inizio dell’anno i legislatori britannici avevano rifiutato una proposta di sospensione del fracking ma avevano anche garantito che non lo avrebbero permesso nei parchi nazionali.

Rose Dickinson, di Friends of the Earth, ha detto che il fracking “è completamente incompatibile con la lotta ai cambiamenti climatici e all’accordo raggiunto Parigi”.

Per il governo britannico invece il fracking è sicuro nel rispetto dei giusti standard.

Il fracking (o fratturazione idraulica) consiste nella “iniezione” di enormi volumi di acqua, sabbia e sostanze chimiche nel sottosuolo per fratturare – per effetto della pressione – le rocce ed estrarre così petrolio e gas.

Un metodo che ha sollevato timori ad esempio nei confronti delle sostanze chimiche che possono inquinare le falde acquifere, ma non solo.

Uno studio di aprile della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health in Pennsylvania (Usa) aveva rilevato un aumento dei livelli di radon, un gas radioattivo che provoca il cancro, nei luoghi dello Stato dove vi era stato un ampliamento dell’industria del fracking.

 

(ANSA del 18 dicembre 2015, ore 14:32)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vas