Val di Ledro in piazza, no a centrale a biomassa in zona Unesco

 

Val di Ledro.1.

TIARNO DI SOPRA (TRENTO) – Al grido di ‘Basta veleni’ alcune centinaia di residenti della Valle di Ledro hanno manifestato da Tiarno di Sotto a Tiarno di Sopra contro la costruzione della centrale a biomasse e la annessa caldaia a gasolio da due megaWatt.

Val di Ledro.3.

Val di Ledro.4.

Abbiamo ottenuto il riconoscimento di riserva naturale della biosfera per l’Unesco – spiega Christian Tiboni del comitato contro la centrale – e con questa centrale mettiamo a rischio la nostra salute prima di tutto e il turismo, principale attività economica della valle“.

Val di Ledro.2.

Val di Ledro.5.

Gli ha fatto eco dal palco degli interventi Pietro Zanotti, esperto di energie rinnovabili: “Nella centrale – ha spiegato – secondo quanto è scritto nelle carte dell’autorizzazione data dalla Provincia, non sono previsti i filtri per le sostanze cancerogene che verranno immesse nell’aria come ad esempio l’aldeide formica“.

 

(ANSA del 15 maggio 2016, ore 11:29)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vas