Glifosato: agricoltori Ue, serve rinnovo per 15 anni

 

Le organizzazioni maggiormente rappresentative degli agricoltori europei, il Copa e la Cogeca, chiedono il rinnovo per 15 anni dell’autorizzazione Ue per il glifosato, il principio attivo erbicida più utilizzato al mondo.

Non c’è motivo razionale per non ri-autorizzarlo – dice il presidente del Copa Joachim Rukwied – gli scienziati dell’Ue hanno convenuto che non ci sono rischi, la mancata ri-autorizzazione metterebbe a rischio una produzione alimentare nel rispetto dell’ambiente“.

Il glifosato, finito nella bufera dopo la pubblicazione nel 2015 di una monografia dello Iarc/Oms che lo ha definito ‘probabilmente cancerogeno’, è utilizzato anche nella pratica agricola della semina su sodo, che ha un impatto benefico sulla qualità dei suoli.

Il 25 ottobre i paesi Ue voteranno su una proposta di rinnovo dell’autorizzazione del glifosato per 10 anni.

 

(ANSA del 19 ottobre 2017, ore 19:59)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vas