In Danimarca una casa fatta con scarti agricoli

 

In Danimarca è stata costruita la prima casa fatta interamente con scarti agricoli.

Soprannominata la “casa biologica”, è un edificio modulare ed ecocompatibile, con una bassa impronta di carbonio, che può essere smontato e spostato.

La casa, eretta nella cittadina di Middelfart, è realizzata con erba, paglia, gambi di pomodoro e trucioli di legno.

Questi scarti naturali, che normalmente sarebbero stati bruciati, sono invece stati trasformati in materiali grezzi da costruzione.

A realizzare la casa biologica è stata l’azienda locale Een Til Een insieme ad altre società, grazie alle risorse del Fondo per la costruzione ecologica del ministero danese dell’Ambiente.

 

(ANSA del 30 novembre 2017, ore 15:45)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vas