Amazon scommette sul Climate Pledge Fund

 

Amazon ha annunciato oggi il Climate Pledge Fund a supporto dello sviluppo di tecnologie sostenibili e servizi. I

l fondo “aiuterà Amazon e le altre aziende impegnate per la lotta ai cambiamenti climatici a raggiungere gli obiettivi del Climate Pledge, un impegno ad azzerare le emissioni nette di carbonio entro il 2040” sottolinea il colosso dell’e-commerce.

Questo programma di investimento di venture capital dedicato, con uno stanziamento iniziale di 2 miliardi di dollari, supporterà società innovative che offrono servizi e prodotti volti ad agevolare il passaggio a un’economia zero-carbon” spiega ancora Amazon.

Lo scorso anno, Amazon insieme a Global Optimism ha fondato il Climate Pledge, un impegno a raggiungere gli obiettivi previsti dall’Accordo di Parigi con dieci anni di anticipo, azzerando le emissioni nette di carbonio entro il 2040.

Verizon, Reckitt Benckiser e Infosys hanno aderito al Pledge di recente, lanciando un importante segnale al mercato rispetto alla rapida crescita della domanda per prodotti e servizi che aiutino le aziende a ridurre le emissioni di carbonio.

Il nuovo Climate Pledge Fund accelererà ulteriormente gli investimenti in innovazioni per l’economia zero-carbon del futuro.

Inoltre, il Climate Pledge Fund investirà in società di diversi settori, fra cui trasporti e logistica; produzione, stoccaggio e utilizzo di energia; produzione manifatturiera e di materiali; economia circolare; agroalimentare e agricoltura.

(Articolo pubblicato con questo titolo il 23 giugno 2020 sul sito online del quotidiano “la Repubblica”)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vas