È nato un nuovo Circolo Territoriale di VAS in provincia di Potenza

 

Immagine.Provincia di Potenza Alle ore 16,00 del 27 giugno 2015 si sono riuniti in assemblea i sigg.ri Donato Cancellara, Alessandro Cancellara e Maria Pinto per approvare all’unanimità di fondare il “Circolo Territoriale di VAS del Vulture – Alto Bradano”. 

Sempre all’unanimità è stato nominato Responsabile e Presidente del suddetto Circolo Territoriale il Dott. Ing. Donato Cancellara, mentre Segretario Amministrativo e Tesoriere sono stai nominati rispettivamente Alessandro Cancellara e Maria Pinto.

La sede legale è stata fissata nel Comune di Genzano di Lucania, Parco della Rimembranza n. 34 (CAP 85013).

Logo Genzano di Lucania

stemma del Comune di Genzano di Lucania

L’iniziativa è partita dall’Ing. Donato Cancellara, che fin dalla fine del 2013 per combattere il dannoso progetto dell’impianto solare termodinamico di Banzi ha chiesto aiuto anche a VAS che ha prodotto per l’occasione la Nota VAS prot. P35 del 10 gennaio 2014 firmata dal Presidente Guido Pollice, fatta poi oggetto di un articolo – dossier pubblicato il 13 gennaio 2014 su questo stesso sito (http://www.vasonlus.it/?p=3255).

A quella richiesta di collaborazione ne sono seguite altre due, l’ultima delle quali dello scorso 17 giugno, che è stata fatta atto oggetto di altrettanti articoli pubblicati sempre su questo stesso sito.

Grazie a questa collaborazione con l’ing. Cancellara sono stai pubblicati i seguenti ulteriori articoli.

Crescono i NO al progetto di impianto solare termodinamico di Banzi (PZ) – articolo del 5 maggio 2014 (http://www.vasonlus.it/?p=4783) 

Termodinamico solare: comitati e associazioni propongono un emendamento al decreto legislativo sulle fonti rinnovabili per vietare l’installazione di impianti industriali in aree agricole – articolo del 5 maggio 2014 (http://www.vasonlus.it/?p=4805) 

Impianto solare termodinamico di Banzi (PZ): rassegna stampa sugli ultimi aggiornamenti della vicenda – articolo del 26 agosto 2014(http://www.vasonlus.it/?p=6708)

Anche VAS aderisce alla richiesta di chiedere lo stop all’incentivazione delle rinnovabili speculative – Articolo del 17 giugno 2015 (http://www.vasonlus.it/?p=15781#more-15781)

Da semplice “referente” dell’associazione quale è stato ormai da più di due anni a questa parte, il Dott. Ing. Donato Cancellara è voluto entrare a far parte diretta della famiglia di VAS, avendone apprezzato l’operato e condividendone la mission al punto di averne chiesto la partecipazione
ad ogni sua iniziativa condotta con altre Associazioni e Comitati locali.

Avendo notato che nella Regione Basilicata, dove vive, non c’è nessun Circolo Territoriale di VAS che possa fare da riferimento per Potenza e provincia, ha chiesto ed ottenuto di esser lui il riferimento in particolare l’Area del Vulture Alto Bradano che rappresenta la parte settentrionale della Basilicata, abbracciando 18 piccoli Comuni della provincia di Potenza.

Per chi volesse conoscerne le referenze, si rimettono di seguito il Curriculum Vitae del Dott. Ing. Donato Cancellara e la Attività ambientalista dell’Ing. Donato Cancellara.

Invitiamo che volesse avere i riferimenti più completi (indirizzi di posta elettronica, telefoni ecc.) a visitare il sito www.vasonlus.it alla voce “CHI SIAMO” – “Dove siamo” – “Sede nazionale e Circoli Territoriali”.

Facciamo i nostri più sinceri auguri di buon lavoro al Responsabile ed al Consiglio Direttivo del “Circolo Territoriale di VAS del Vulture – Alto Bradano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vas