Una conferenza stampa per scoperchiare la coltre di illegalità’ che copre a Cerveteri lo “scandalo Ostilia”

COMUNICATO STAMPA

VENERDI’ 27 OTTOBRE prossimo, alle ore 12.00 nella sala del CAVALLINO BIANCO, Piazza Risorgimento n.7 a Cerveteri, verranno presentati, in una conferenza stampa promossa dal principe Sforza Ruspoli, due opuscoli intitolati allo “SCANDALO OSTILIA”. 

I due libri, frutto di un minuzioso lavoro, sono volti a scoperchiare la coltre di illegalità che copre da anni la superprotetta lottizzazione abusiva che per legge, da molto tempo dovrebbe essere acquisita a titolo gratuito al patrimonio del Comune di Cerveteri. 

I due opuscoli che contengono il n.1 la cronistoria dell’Ostilia e il n.2 le testimonianze documentali di questo scandalo, contengono tra l’altro le tre sentenze passate in giudicato (due del T.A.R. e una del Consiglio di Stato, che confermano l’abusivismo della lottizzazione Ostilia) e contiene tra l’altro la consulenza di quattro tecnici CTU promossa dalla Procura della Repubblica di Civitavecchia  procedimento n. 210/78-A che stabilisce che nessuno dei permessi previsti dalla legge è in possesso della lottizzazione Ostilia.

Questi due libri sono stati inviati ai rappresentanti delle massime cariche dello Stato nonché ai direttori delle  maggiori testate giornalistiche e televisive. 

Inserimento della lottizzazione nella Variante Generale del P.R.G. di Cerveteri

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vas