Riunione del Coordinamento #DecidiamoNoi

 

Presso la sede dell’associazione Crocevia a Rende (CS) il 7 novembre 2017 si è tenuta la riunione del Coordinamento #DecidiamoNoi.

Vi ha partecipato anche Giuseppe Boccia responsabile del Circolo Territoriale VAS di Rende-Cosenza .

Resoconto della riunione.

Dopo una breve ricostruzione di ciò che sta accadendo a Cosenza sul fronte comitati/movimenti/associazionismo, la discussione si è portata sul ragionamento di come incidere sull’agenda politica della nostra comunità, con quali strategie e quali strumenti.

Non è più possibile pensare che la mera denuncia o il semplice appello alle responsabilità istituzionali possa cambiare significativamente le cose.

Punto imprescindibile è costruire un coordinamento ampio di associazioni che possano stringere relazioni sempre più strette.

Le competenze e le qualità di ciascuno sono indispensabili per portare avanti le nostre istanze dal basso.

Punto fondamentale è la convinzione che solo da un movimento di cittadini, associazioni e comitati, coeso e che lavora con continuità sui vari aspetti della vita in comune, può scaturire un’alternativa credibile per la costruzione di un esperimento di democrazia diretta e contro il meccanismo della delega e della rappresentanza che si è dimostrato ampiamente inadeguato per la vera soluzione dei problemi legati alla vita quotidiana di tutti noi.

Si è parlato tra le altre cose anche del problema rifiuti che si è deciso di trattare insieme a quello dell’acqua in appositi incontri.

 Sintetizzando al massimo le decisioni prese:

 – Convocare un nuovo incontro con l’Amministrazione Comunale per capire

1) lo stato di avanzamento dell’azione sulla Legnochimica, i finanziamenti per la bonifica e l’iscrizione all’elenco regionale dei siti inquinati;

2) Le cause ataviche del malfunzionamento del depuratore consortile;

3) Quali misure sono state prese viste le segnalazioni degli odori molesti nell’area della zona industriale e nelle aree limitrofe;

4) La richiesta di notizie sui fondi (duemilioni) destinati ai quartieri di Villaggio Europa e Viale dei Giardini

– Convocare delle assemblee tematiche per avere il tempo necessario per approfondire alcune tematiche fondamentali (acqua, rifiuti, ospedale privato etc) ed uscire con dei documenti pubblici e condivisi.

È necessario ribadire che per portare avanti questo processo di costruzione di un altro modo di vivere le nostre comunità è indispensabile che tutti/e noi investiamo tempo, competenze e fantasia.

 Prossimo appuntamento Martedì 14 Novembre ore 19,30

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vas